Conciato Romano

Descrizione

Si produce coagulando, con caglio di capretto, latte vaccino, ovino o caprino. Dopo essere pressate con le mani, salate e asciugate, le formette sono “conciate”. Una tecnica prevede di lavare i formaggi con l’acqua di cottura delle pettole, una pasta fatta in casa, un’altra vuole che si ricoprano le forme con un intingolo di olio, aceto, piperna e peperoncino macinato.

il Conciato Romano, per molti il più antico formaggio italiano che, a dispetto del nome, sembra risalga addirittura alla civiltà sannitica

Al termine della lavorazione, effettuata con tecniche "antiche", i formaggi vengono stipati in un’anfora di terracotta (oggi, nella fase iniziale si usano anche contenitori di vetro per controllare lo sviluppo delle muffe naturali).

La prima edizione di CaseusMed ha l’obiettivo di promuovere la diffusione di eccellenze casearie prodotte nelle zone mediterranee d'Europa.

In questi territori lavorare il latte è diventata un'arte tramandata nei secoli, che continua a donare sapori unici, che contraddistinguono una zona dall'altra.

Blogs

Rassegna stampa

La ricca rassegna stampa con i principali articoli e le news della carta stampata e della rete.

Lo speciale VIDEO della prima edizione di CaseusMed

Nelle splendide immagini di FamilyLife, il grande successo della prima edizione di CaseusMed. Ospiti di eccezione i Formaggi del Mediterrano e la Fattoria Didattica, vera gioia per i più piccoli e non solo.

Il Progetto Integrato di Filiera (PIF) Pecorino di Filiano DOP

Un settore su cui la Regione Basilicata ha inteso puntare: quello della produzione casearia DOP e di qualità.

BTE 2014: Intervista al Prof. Massimo Cocchi

La seconda edizione della BTE 2014 è focalizzata sul tema dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali (PAT). Su questo straordinario giacimento di prodotti legati alla tradizione, al territorio e alla biodiversità.

Rivello: Transumanza e Dieta Mediterranea

Dalla splendida cornice del Convento di San Francesco di Rivello è partita la 7^ edizione della Notte della Transumanza alla scoperta delle antiche tradizioni e costumi della civiltà contadina di questa parte della basilicata.

Organizzazione

  Consorzio Turistico del Levante
   info@caseusmed.it
   +39 (0) 971 68091
   +39 (0) 971 68091
   Filiano (PZ)

Seguici